Casacchina con manica a kimono

24 Mag

Questo tipo di manica riduce notevolmente il lavoro in fase di cucitura perché ogni sua metà è tutt’uno con la base anteriore o posteriore dell’indumento. Per rendermi il lavoro ancora più facile, ho disegnato per il cartamodello una base riproporzionata, con i cugni chiusi su carta e non su stoffa. La casacchina è di cotone leggerissimo, con uno scollo a barchetta molto ampio… mentre cucivo mi vedevo già in spiaggia! 

I pantaloni jeans, invece, li avevo già realizzati l’estate scorsa, finiti di cucire in fretta e furia la sera prima della partenza per le ferie. Mi hanno accompagnata per tutta la vacanza, mare e montagna, superando anche il lavaggio in lavatrice. Anche in questo caso la stoffa è leggera e li ho disegnati più larghi che ho potuto per farli ancora più freschi.

Notare infine, quant’è bella la mia assistente, la signorina Dora, mentre, conscia del suo ruolo, per l’appunto, mi assiste.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: